Lettura 4. "Inferno. Lo ‘mperador del doloroso regno"

28.01.2020
Per Comprare (200 ₽)
RUS     ITA

Nell’abisso dell’Inferno più prossimo a Satana regna il silenzio ed il gelo. In un lago di ghiaccio, Cocito, sono immerse le anime dei traditori, tutte intorno al loro “Imperatore”, l’Imperatore del doloroso regno, come lo chiama Dante. e tutto intorno a loro e a Satana sono i Giganti ed i Titani, a simboleggiare la “matta bestialità” di questi peccatori. Traditori perché ribelli. E ribelle e traditore su tutti è proprio lui, Lucifero, angelo che si è ribellato a Dio, sfidandolo e pagandone eternamente le conseguenze. La Superbia lo anima e l’Invidia lo ha spinto contro il suo stesso Creatore. Egli è il gelo del Male, tanto quanto Dio è calore d’Amore. Con estrema finezza, Dante evoca questa antinomia che tuttavia rende speculare. Lucifero è la Trinità negativa.

Lettura 4. "Inferno. Lo ‘mperador del doloroso regno"

28.01.2020
Per Comprare (200 ₽)
RUS     ITA

Nell’abisso dell’Inferno più prossimo a Satana regna il silenzio ed il gelo. In un lago di ghiaccio, Cocito, sono immerse le anime dei traditori, tutte intorno al loro “Imperatore”, l’Imperatore del doloroso regno, come lo chiama Dante. e tutto intorno a loro e a Satana sono i Giganti ed i Titani, a simboleggiare la “matta bestialità” di questi peccatori. Traditori perché ribelli. E ribelle e traditore su tutti è proprio lui, Lucifero, angelo che si è ribellato a Dio, sfidandolo e pagandone eternamente le conseguenze. La Superbia lo anima e l’Invidia lo ha spinto contro il suo stesso Creatore. Egli è il gelo del Male, tanto quanto Dio è calore d’Amore. Con estrema finezza, Dante evoca questa antinomia che tuttavia rende speculare. Lucifero è la Trinità negativa.

Lettura 4. "Inferno. Lo ‘mperador del doloroso regno"

28.01.2020

Nell’abisso dell’Inferno più prossimo a Satana regna il silenzio ed il gelo. In un lago di ghiaccio, Cocito, sono immerse le anime dei traditori, tutte intorno al loro “Imperatore”, l’Imperatore del doloroso regno, come lo chiama Dante. e tutto intorno a loro e a Satana sono i Giganti ed i Titani, a simboleggiare la “matta bestialità” di questi peccatori. Traditori perché ribelli. E ribelle e traditore su tutti è proprio lui, Lucifero, angelo che si è ribellato a Dio, sfidandolo e pagandone eternamente le conseguenze. La Superbia lo anima e l’Invidia lo ha spinto contro il suo stesso Creatore. Egli è il gelo del Male, tanto quanto Dio è calore d’Amore. Con estrema finezza, Dante evoca questa antinomia che tuttavia rende speculare. Lucifero è la Trinità negativa.

Per Comprare (200 ₽)
RUS     ITA
orario
Телефон для справок:
+7 495 108-76-23
+7 916 598-99-12
(в день мероприятия)
© Francesco Forte, amarcom
2019-2020
© Francesco Forte, amarcom, 2019-2020
карта сайта
Телефон для справок: +7 495 108-76-23
+7 916 598-99-12 (в день мероприятия)
© Francesco Forte, amarcom, 2019-2020
карта сайта
Телефон для справок: +7 495 108-76-23
+7 916 598-99-12 (в день мероприятия)